mezza cantina grande bott...a

Delusione!
Dopo aver parlato di vino e architettura, ho deciso di farmi un giro nei siti di queste aziende per vedere come avevano veicolato
a loro favore ( a scopo puramente promozionale ) questi grandi investimenti.
Ovviamente mi aspettavo di trovare un bello spazio, all'interno dei siti aziendali, che parlasse dell'opera magari con qualche breve commento da parte degli architetti e sicuramente anche una carrellata di belle foto che mi facessero venire proprio voglia di visitare le cantine.
Ora, entrando nel sito del Gruppo Mezzacorona, dopo che avevo visto le foto pubblicitarie pubblicate su "Wine Enthusiast" della Cantina Rotari, non ho trovato nulla di ciò che avrei desiderato vedere!
La grafica poverina, le foto scarse, poche informazioni e una grande delusione.... anche perché da un'azienda di quella portata ci si aspetta una comunicazione molto più forte.
Altra cosa invece per la cantina Petra della famiglia Moretti, opera dell' architetto svizzero Mario Botta, che anche attraverso il sito ci dimostra come far tornare a proprio vantaggio un'investimento di quella portata..... da vedere!

4 commenti:

Max-QM ha detto...

Che tristezza... è proprio vero il detto che chi ha il pane non ha i denti.
Molto bello il tuo blog vinicolo "al femminile" :-)
Ciao,
max

Anonimo ha detto...

...avere uno strumento come il web e non saperlo usare....e poi magari gli stessi spendono patrimoni per farsi pubblicità sulle solite riviste che una volta lette nessuno le ricorda più....mah
condivido il pensiero di max
ciao a presto

alice e il vino ha detto...

ciao a tutti mi fa piacere vedere che ogni tanto qualcuno mi capisce...sigh!
Grazie e a presto

Slawka G. Scarso ha detto...

Hai ragione, dispiace vedere che le aziende non capiscono che bisogna sfruttare le sinergie tra internet e promozione offline...
Dopo tutto, con poco tempo si può ottimizzare i risultati, no?