wine marketing : etichette intellgenti


Ecco un'idea da copiare !!!
Eh, eh....a volte le idee più semplici sono le più travolgenti

Chissà quante volte vi sarà capitato di trovarvi a cena da amici e di bere una bottiglia di vino che vi è piaciuta molto....
E chissà quante volte vi siete trovati davanti agli scaffali di un'enoteca e volevate ritrovare quel vino, si quello che ho bevuto quella sera, mmm.... come si chiamava ?

Beh, a quel punto direte...ahaaaa, aspetta che ho salvato il bigliettino nel portafogli....eccolo !!!....si, si è proprio questo.

Insomma, a me è sembrata proprio una bella idea....e confesso di non averla mai vista su nessuna bottiglia italiana, ma nella vita non si può sapere tutto, perciò se qualcuno sapesse dell'esistenza di qualcosa di simile, per favore me lo segnali ...grazieee ;-)

3 commenti:

Pierpaolo Paradisi ha detto...

Questa idea era già stata realizzata da Dievole con il vino denominato Rinascimento Toscana Igt e altri vini della stessa azienda.
Si trattava, in quel caso, di una vera e propria minuscola brochure, delle stesse dimensioni di quella da lei proposta in questa foto, quindi assai più completa, per quanto riguarda i contenuti.
Saluti
Pierpaolo Paradisi

Anonimo ha detto...

Questa idea esiste ed è sviluppata e brevettata da Poligrafica S. Faustino Spa.
Si chiama MemoWine http://www.psf.it/it/memo-wine.html

Applicata come una tradizionale contro-etichetta, ovvero con i normali sistemi di etichettatura, MemoWine permette al Cliente di asportare la sezione centrale dell’etichetta e, una volta girata, di poter apprezzare l’elegante miniatura dell’etichetta frontale, facilitando la memorizzazione del vino bevuto.

Saluti
Nicola

Anonimo ha detto...

buongiorno,vorrei segnalare un prodotto che ho scoperto casualmete, l'ho visto usare da alcuni turisti giapponesi. si tratta di un adesivo che stacca le etichette dalle bottiglie in modo semplice e perfetto.l'ho cercato in rete e ho scoperto www.ricordodelvino.com
provatelo