Lily Bollinger



" I drink it when I'm happy and when I'm sad.
Sometimes I drink it when I'm alone.
When I have company I consider it obligatory.
I trifle with it if I'm not hungry and drink it when I am.
Otherwise I never touch it unless I'm thirsty."

Lily, nickname di Elizabeth Law de Lauriston Bonbers, sposata con Jacques Bollinger nel 1923.
Dopo la morte del marito, si è fatta carico dell'azienda nonostante le circostanze e la guerra non le rendessero il compito facile.
Questa donna, grazie alla sua professionalità ed alla volontà di ferro, viaggiando in tutto il mondo e promuovendo il brand è riuscita a riportare alla prosperità l'azienda e ad aumentare l'estensione dei vigneti.
Senza sosta, seguiva la produzione in ogni momento, dalla vigna, dove era facile trovarla in sella alla sua bicicletta ai rapporti commerciali
La sua impronta ha lasciato un segno indelebile nella storia della Bollinger, ma anche nella regione dello Champagne.

Sarà che le donne amano lo Champagne, ma alcune, ne hanno scritto la storia.......

10 commenti:

Anonimo ha detto...

anche a me piacerebbe ""drink it when I'm happy and when I'm sad"...... ma le finanze non me lo permettono :-)))

piero

Anonimo ha detto...

merde

Anonimo ha detto...

La merde est la chose la plus importante du monde, plus que le vin......

Gourmet ha detto...

siamo le colonne... :-) E sfido chiunque a dichiarare il contrario!!

violacea ha detto...

betti!
che bell'inno alle donne, brava come sempre!
...ho combinato un guaio col mio blog...
un bacio
adele

radclanne ha detto...

ciao betti...simpatico spunto eno-storico...un bacio

Re

alice e il vino ha detto...

°piero: ...eh, eh, vero...sono perfettamente d'accordo ;-)

°anonymous: "de gustibus...."

°gourmet: perfettamente d'acccordo..queste donne dello champagne, Lily e la Grand Dame le trovo veramente affascinanti, anche perché si collocano nel secolo scorso..;

°viola: ...cos'hai combinato...?

°Re: ciaooo sempre gentile...;-)

rosso fragola ha detto...

...DONNE...Modestamente! :-))

ciao Betti!

LaCuocaRossa ha detto...

premetto che non ci capisco nulla di vino e champagne ma...
il mio champagne preferito è il veuve cliquot...
una donna anche lei!!!

solo che al mio matrimonio non l'ho voluto perchè una vedovella non è che portasse benissimo!!!

alice e il vino ha detto...

° fragolina & cuoca rossa:: ...non vorrei essere di parte, però però, quando ci mettiamo, sappiamo tirare fuori le pa°°e ;-)